ORDINE DEL GIORNO per la promozione della cultura della donazione del sangue.

Caltanissetta,  10 Giugno 2010

ORDINE DEL GIORNO

per la promozione della cultura della donazione del sangue.

Il Consiglio Comunale di Caltanissetta

PREMESSO CHE:

  • va sempre più affermato il diritto del malato a ricevere una adeguata ed efficace assistenza sanitaria ed il dovere civico della persona sana di partecipare al servizio sanitario nazionale donando il proprio sangue e i suoi componenti in forma anonima, volontaria, periodica, gratuita, responsabile, consapevole ed organizzata;
  • la promozione della salute ed una corretta informazione sono compiti anche delle Istituzioni;
  • a Caltanissetta persiste ancora uno stato di carenza di sacche di sangue, nonostante che le Associazioni e Federazioni di donatori volontari siano impegnate con le Istituzioni a promuovere la solidarietà per il raggiungimento dell’autosufficienza;

VISTA

la direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 12 Aprile 2006 che prevede l’indizione, per il 14 giugno di ogni anno, della Giornata Nazionale del Donatore di Sangue

DICHIARA

di condividere gli scopi e le finalità del volontariato organizzato rappresentato dalle Associazioni e

Federazioni dei Donatori di Sangue

SI IMPEGNA

a mettere in atto, in accordo con tutte le Associazioni e Federazioni di donatori volontari, idonee iniziative finalizzate a promuovere la donazione del sangue quale alto gesto di responsabilità civica e di partecipazione attiva ai bisogni degli ammalati per la tutela della loro salute.

IMPEGNA

i Consiglieri Comunali

  • a farsi testimoni di quanto in premessa affermato scegliendo di diventare, se possibile,  “donatori periodici” : una scelta di vita ed un progetto di salute.

la Giunta Comunale perché attivi quanto necessario:

  • ad una concreta partecipazione dell’Amministrazione alla Giornata Mondiale del Donatore – che ogni anno si celebra il 14 Giugno – promuovendo e sostenendo tutte quelle iniziative necessarie ad accrescere la cultura della donazione e della partecipazione responsabile dei cittadini ai servizi;
  • per l’invio ai diciottenni, a nome del Sindaco e della Città di Caltanissetta, degli auguri di “buon compleanno” assieme all’invito a testimoniare il diritto di cittadinanza attiva, scegliendo di diventare “donatori periodici”;
  • a disporre l’esonero dalla tassa di affissione per tutto il materiale, privo di pubblicità, relativo a campagne di comunicazione sociale promosse da tutte le Associazioni e Federazioni dei donatori di sangue;
  • ad inserire nella home page del sito internet del Comune, pubblicità, link e quanto possa essere utile per promuovere la cultura della donazione del sangue.

ASSICURA

nell’ambito delle rispettive competenze, ogni collaborazione per rendere sempre più evidente e proficua l’opera del donatore volontario quale promotore di un primario servizio socio sanitario.

I Consiglieri Comunali

Oscar Aiello (PDL) – Primo Firmatario

Lascia un commento