Interrogazione: Iniziative finalizzate alla prevenzione e repressione del fenomeno dei parcheggiatori abusivi.

Parcheggiatori abusivi(24 Maggio)

Caltanissetta, 24 Maggio 2013

Al Sindaco del Comune di Caltanissetta,

Dott. Michele Campisi.

INTERROGAZIONE CONSILIARE.

Oggetto: Iniziative finalizzate alla prevenzione e repressione del fenomeno dei parcheggiatori abusivi.

PREMESSO CHE

  • Diversi parcheggi di Caltanissetta (ubicati presso: Piazza Mercato Grazia, Piazza Marconi, Ospedale S. Elia, Mercatino del Sabato, grandi supermercati, ecc..) sono meta di arroganti individui che chiedono con insistenza soldi a chi vuol parcheggiare la propria auto;
  • Questa “estorsione”, perpetrata ai danni dei cittadini, diventa intollerabile quando subita in determinate zone come, ad esempio, davanti agli ospedali.

CONSIDERATO CHE

  • I cittadini, soprattutto le fasce più deboli (donne ed anziani), sono inermi di fronte a quella che è considerata ormai una vera e propria piaga;
  • Tale insistente pratica provoca infatti, in chi la subisce, un grave disagio ed una mancanza di percezione di sicurezza;
  • Di recente il fenomeno dei parcheggiatori abusivi è diventato così grave al tal punto che, uno di loro, ha sputato sul viso di una signora che si era rifiutata di dargli delle monete;
  • Tra i compiti del corpo di Polizia Municipale rientra anche l’attività di prevenzione e repressione del fenomeno dei “parcheggiatori abusivi” o “guardiamacchine” ( si ricordi che l’ art. 7 del Codice della strada, al comma 15 bis, prevede la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 765,00 ad € 3.076,00 per chi esercita l’attività di parcheggiatore abusivo, sanzione che viene raddoppiata se in tale attività sono impiegati i minori).

Per quanto sopra, lo scrivente Consigliere Comunale Oscar Aiello

INTERROGA  LA S.V. PER CONOSCERE:

1. Se sono stati posti in essere controlli mirati sulle aree in questione;

2. Quali iniziative intende adottare al fine di prevenire e reprimere tale deprecabile fenomeno.

Si invita a rispondere per iscritto entro i termini stabiliti dal Regolamento.

Il Consigliere Comunale,

Dott. Oscar Aiello

Lascia un commento