Comunicato stampa 26-12.

Logo comunicato stampa

Caltanissetta,  8 Dicembre  2012

Agli organi di informazione

LORO SEDI

Comunicato stampa 26-12.

L’Amministrazione Comunale di Caltanissetta ha posto in essere una serie di provvedimenti ed iniziative per favorire, soprattutto nel periodo delle festività natalizie, la ripopolazione del Centro Storico del Capoluogo.

Allo scopo di incentivare le attività dei locali commerciali e di circoli privati la Giunta ha infatti  recentemente deliberato di prorogare al 31 Gennaio 2013 il termine di scadenza della riduzione della tassa di occupazione del suolo pubblico dell’ottanta per cento; inoltre, con il patrocinio del Comune di Caltanissetta dovrebbe essere organizzata la manifestazione “Enjoy Christmas” che, tramite danze, spettacoli musicali e angoli di degustazione sarà un’occasione per trasformare il Centro Storico in spazio di intrattenimento ed animazione.

I negozi rimarranno poi aperti tutte le domeniche, sino all’Epifania e contestualmente, a partire dall’Immacolata, verrà allestito in Corso Umberto il Mercatino di Natale con circa 50 stand dove verranno esposti prodotti artigianali di produzione locale o dei Comuni vicini, e prodotti commerciali di vario genere.

Una serie di iniziative che, insieme al rinnovato progetto della Grande Piazza, si pongono come punto di partenza per accogliere tanti cittadini tra le vie e i negozi del centro, ma che potrebbero mettere in rilievo la temporanea difficoltà nel trovare parcheggi, almeno fino a quando non verranno ultimati i lavori di ampliamento del parcheggio multipiano di via Medaglie d’Oro.

Su questo argomento interviene il Consigliere Comunale, Oscar Aiello, che dichiara:

“Senza i negozi aperti e senza il Mercatino di Natale, soprattutto nel fine settimana, il Centro Storico si popola di giovani e meno giovani che, per frequentare i numerosi locali della “movida nissena”, non trovando parcheggi, sono costretti a lasciare le proprie auto sul marciapiede di Corso Vittorio Emanuele, in Piazza Garibaldi e in Piazza Tripisciano. Lo stesso indecoroso problema – aggiunge Oscar Aiello – si verifica quando vengono organizzati spettacoli nei cinema e nei teatri del Centro Storico. E’ vero che non è possibile trovare nuovi parcheggi, ma è anche vero che si potrebbero sfruttare diversamente i parcheggi già esistenti, ma non fruibili in determinate ore”.

Il Consigliere Aiello si riferisce al primo piano del parcheggio di via Medaglie d’Oro, che la domenica, nei giorni festivi e nelle ore serali viene lasciato chiuso, e quindi diventa inutilizzabile perché la sua gestione in quelle determinate ore sarebbe antieconomica.

“In previsione del maggior afflusso di persone, e quindi di auto che scenderanno in Centro Storico per le festività natalizie, occorre trovare una soluzione alla mancanza di parcheggi, non solo per chi frequenta i locali e le attività commerciali, ma anche per i residenti.  La mia proposta – conclude Oscar Aiello – è quella di valutare l’opportunità di far tenere aperto, se possibile anche nelle ore festive, il primo piano del parcheggio di via Medaglie d’oro, ovviamente venendo incontro alle esigenze del gestore.”

A tal proposito il Consigliere Aiello ha presentato un’Interrogazione consiliare all’Amministrazione Comunale; l’unico piano attualmente disponibile del parcheggio di via Medaglie d’Oro può infatti accogliere circa 40 auto, che vorrebbero dire 40 auto in meno sui marciapiedi di Corso Vittorio Emanuele, sul basolato di Piazza Garibaldi e Piazzetta Tripisciano, e quindi un Centro Storico più ordinato e vivibile.

Lascia un commento